KL. Storia dei campi di concentramento nazisti

Criticalwinenotav.it KL. Storia dei campi di concentramento nazisti Image

Nel marzo del 1933, appena due mesi dopo la presa del potere da parte di Hitler, Heinrich Himmler, il nuovo capo della polizia di Monaco, diede l'annuncio di aver scelto una fabbrica in disuso nei pressi di Dachau per farne un campo di concentramento per i prigionieri politici. Poche settimane dopo, le SS presero il controllo del posto, un capannone circondato da filo spinato, in grado di contenere non più di 223 prigionieri. Dopo questo modesto inizio, il sistema dei campi di concentramento crebbe fino a diventare un vastissimo panorama di terrore, che comprendeva 22 campi principali e l.200 satelliti sparsi tra la Germania e l'Europa controllata dai nazisti. All'inizio del 1945 i campi tedeschi contenevano circa 700.000 persone provenienti da tutta Europa. Lì morirono due milioni di uomini. In questo libro, lo storico tedesco Nikolaus Wachsmann ricostruisce la storia del sistema dei campi di concentramento tedeschi, le violenze, gli abusi, i massacri, facendo rivivere un'epoca atroce attraverso le vicende di quanti vi furono rinchiusi e lì tragicamente morirono.

INFORMAZIONE

AUTORE Nikolaus Wachsmann
DATA 2016
DIMENSIONE 2,60 MB

Un libro ponderoso, a volte pesante, ma molto intenso. Apre, a mio avviso, uno squarcio di luce sui KL, ma talvolta si perde nella sua stessa accuratezza, a scapito di una visione d'insieme che, pur se difficile, necessita di essere tenuta presente, se si vuole lavorare su un terreno scivoloso come quello dei campi di concentramento.

SCARICARE
LEGGI
Abbiamo conservato per te il libro KL. Storia dei campi di concentramento nazisti dell'autore Nikolaus Wachsmann in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web criticalwinenotav.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Dopo questo modesto inizio, il sistema dei campi di concentramento crebbe fino a diventare un vastissimo panorama di terrore, che comprendeva 22 campi principali e l.200 satelliti sparsi tra la Germania e l'Europa controllata dai nazisti. All'inizio del 1945 i campi tedeschi contenevano circa 700.000 persone provenienti da tutta Europa.

Giobbe. Romanzo di un uomo semplice.pdf

Da solo su un'isola deserta. Oceano Pacifico. La storia di sei anni vissuti in solitudine nell'atollo di Suwarrow.pdf

Noi ciclisti salveremo il mondo.pdf

Berserk. Un guerriero sanguinario nelle Terre di Mezzo.pdf

Gli omicidi dello zodiaco.pdf

Infermieristica in area critica.pdf

Fotografare peasaggi. Tutti i segreti.pdf

La classe fa la ola mentre spiego. Le note disciplinari più pazze d'Italia.pdf

Analisi matematica 2. Esercizi e quiz.pdf

Il diritto nella Chiesa, mistero di comunione. Compendio di diritto ecclesiale.pdf

Geografie del Nord.pdf

Memoriale a due voci.pdf

L' idea di contemporaneità e la trasmissione storica. L'annale Irsifar 1997.pdf