Storia e teorie della disabilità. Dal mostro al soggetto alla persona, dall'esclusione all'inclusione

Criticalwinenotav.it Storia e teorie della disabilità. Dal mostro al soggetto alla persona, dall'esclusione all'inclusione Image

Questa storia è come una strada con pietre d'inciampo che depositano, nel contesto urbanistico e sociale delle città europee, una memoria diffusa dei cittadini, di quel territorio, deportati nei campi di sterminio nazisti. Queste pietre d'inciampo depositano memorie di persone con disabilità. Giuseppe Serra permette a chi va a spasso nel terreno della storia di scoprire elementi che, secondo una certa idea di storia, dovevano rimanere nascosti, rivelando un giacimento di altre storie finora invisibili. Oggi abbiamo moltiplicato le possibilità diagnostiche. Ogni pietra d'inciampo qui segnalata può suscitare la nostra curiosità e permetterci collegamenti con teatro, fiabe, santi, sante e santuari dove scoprire persone e personaggi che oggi sarebbero diagnosticati. Potremmo rallegrarci di inciampare nelle pietre che l'Autore dispone sul nostro cammino. La metafora dell'inciampo suggerisce: per non inciampare e cadere, guarda dove metti i piedi! Sotto quella certa pietra potrebbe esserci un tesoro. Prefazione di Andrea Canevaro.

INFORMAZIONE

AUTORE Giuseppe Serra
DATA 2020
DIMENSIONE 9,60 MB

Storia e teorie della disabilità. Dal mostro al soggetto alla persona, dall'esclusione all'inclusione. di Giuseppe Serra - Nulla Die. € 15.20 € 16.00. Questa storia è come una strada con pietre d'inciampo che depositano, nel contesto urbanistico e sociale delle città europee, ...

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Abbiamo conservato per te il libro Storia e teorie della disabilità. Dal mostro al soggetto alla persona, dall'esclusione all'inclusione dell'autore Giuseppe Serra in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web criticalwinenotav.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Il volume offre un bilancio dinamico della ricerca in Pedagogia Speciale nel nostro Paese, con aperture a orizzonti europei e mondiali. Lo sguardo privilegia le persone con disabilità e il loro percorso di integrazione scolastica e sociale, scandito dal superamento continuo di limiti in prima istanza considerati invalicabili. L'opera è suddivisa in quattro parti.

Design e antropologia. Riflessioni di un non addetto ai lavori.pdf

Scambisti.pdf

La formula della felicità.pdf

Il desiderio della lirica. Poesia, creazione, conoscenza.pdf

Con la Costituzione sul banco. Istruzioni per l'uso della Costituzione nelle scuole.pdf

Matematica per l'analisi economica e finanziaria.pdf

Louise. Canzone senza pause.pdf

Una storia, tante storie. Guida all'opera di Gianni Rodari.pdf

Paradisi infernali. Quello che le guide non vi raccontano.pdf

Nulla di troppo. Il linguaggio verbale nel Reflecting.pdf

Ester & Drake. Ediz. illustrata.pdf