Il buono degli avanzi. 130 ricette contro lo spreco alimentare

Criticalwinenotav.it Il buono degli avanzi. 130 ricette contro lo spreco alimentare Image

Prima di metterci ai fornelli dobbiamo pensare che non è sempre necessario uscire di casa e fare la spesa: nella nostra dispensa e nel nostro frigorifero possiamo trovare tutto quello di cui abbiamo bisogno per realizzare piatti gustosi, nutrienti ed economici. In questo libro sono raccolte ricette semplici, fantasiose e tradizionali per usare e valorizzare al meglio gli avanzi e gli ingredienti a volte acquistati da alcuni giorni, ma che da soli non comporrebbero un piatto. Ecco il gusto di una cucina senza sprechi!

INFORMAZIONE

AUTORE Doris Converso
DATA 2018
DIMENSIONE 4,23 MB

Food sharing, campagne di sensibilizzazione, corsi di cucina con gli avanzi. Fioriscono ovunque le iniziative contro lo spreco alimentare. Ogni anno il cibo ancora buono che viene gettato nella spazzatura è troppo.

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Abbiamo conservato per te il libro Il buono degli avanzi. 130 ricette contro lo spreco alimentare dell'autore Doris Converso in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web criticalwinenotav.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Gli chef vanno in tv e scrivono libri per presentare la cucina degli avanzi. I negozi vendono cibi vicini alla scadenza a metà prezzo. I consumatori girano le scuole per parlare contro lo spreco. Risultato: in Danimarca si buttano 47 chili di cibo a testa, in America 124.

Questo libro ti salverà la vita.pdf

Se questo è sport. Campioni, vittorie e sconfitte degli ultimi 20 anni di calcio e dintorni.pdf

«In santità ostinata e contraria». Don Zeno e i «matti di Dio».pdf

Il colore della passione. 80 days. Giallo. Vol. 1.pdf

Lo strano caso del dr. David e di Mr. Cronenberg.pdf

Fotografare i paesaggi. Da semplici istantanee a grandi scatti.pdf

I mezzi di trasporto. Ediz. a colori.pdf

Cesare Monti. L'immagine della musica.pdf

Gengis Khan. L'epopea del lupo della steppa.pdf

Storia della massoneria femminile. Dalle corporazioni alle obbedienze.pdf