HHhH. Il cervello di Himmler si chiama Heydrich

Criticalwinenotav.it HHhH. Il cervello di Himmler si chiama Heydrich Image

La storia che viene qui raccontata è una storia nota. Apparentemente nota: l'attentato a Heydrich del 27 maggio 1942. In realtà, la sensazione è quella di leggerla per la prima volta, in tutta la sua trascinante forza narrativa e nella sua drammatica verità documentaria. Il primo protagonista della storia è Reynard Heydrich, il braccio destro di Himmler, l'ideatore, nel gennaio del 1942 della Soluzione finale, lo sterminio sistematico degli ebrei. Heydrich è gerarca più spietato del Terzo Reich, il macellaio di Praga, la bestia bionda. L'uomo dall'infanzia problematica, segnata da due traumi: da una parte la voce stridula e l'aspetto effeminato che gli valsero l'appellativo di capra, e dall'altra il mistero di una presenza ebraica all'interno della sua famiglia. Ben presto il giovane Heydrich comincia a trasformarsi nell'incarnazione del ariano, ammirato da Hitler per la ferocia e per l'efficacia delle sue azioni. In rapida ascesa politica Heydrich arriva al vertice del Protettorato di Boemia e Moravia, dove si dedica allo sterminio degli ebrei e di tutti gli oppositori al regime. Ma da Londra, città in cui il governo ceco è stato esiliato, parte contro di lui l'offensiva della Resistenza che culminerà nell'Operazione Antropoide. I protagonisti indiscussi diventano allora due: i paracadutisti Jozef Gabcik e Jan Kubis, uno slovacco e l'altro ceco, ai quali viene affidato l'incarico dell'esecuzione.

INFORMAZIONE

AUTORE Laurent Binet
DATA 2014
DIMENSIONE 7,98 MB

HHhH Il cervello di Himmler si chiama Heydrich. di Laurent Binet | Editore: ... L'attesa. Poi una bomba a mano esplode, la Mercedes decappottabile viene colpita, e Reinhard Heydrich, l'ideatore della Soluzione finale, cade a terra. Jan e Jozef, i due paracadutisti Praga, 27 maggio 1942.

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Leggi il libro HHhH. Il cervello di Himmler si chiama Heydrich PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su criticalwinenotav.it e trova altri libri di Laurent Binet!

Il titolo si riferisce ad un'espressione utilizzata dalle SS: Himmlers Hirn heißt Heydrich, «il cervello di Himmler si chiama Heydrich» . Questo perchè, sebbene Himmler sia riconosciuto dai più come il braccio destro di Hitler, in realtà uno dei principali esponenti e sostenitori della soluzione finale fu Heydrich.

Destino di un uomo. L'edipe di George Enescu.pdf

Lo spirito dello yoga.pdf

Pensare la parola. Per una filosofia dell'incontro.pdf

Cicloni e tornado. Con adesivi. Ediz. illustrata.pdf

Mancarsi.pdf

Storia leggende e viaggiatori di Brianza. Con il «Journal du voyage» di Stendhal.pdf

Biancaneve e i sette nani.pdf

Psicologia sociale.pdf

L' orda degli orchi. La leggenda di Drizzt. Forgotten Realms. Vol. 17.pdf

Rinascita. Batman. Il cavaliere oscuro. Vol. 24.pdf

Vangelo e Atti degli Apostoli.pdf

La ragazza che sfidò il destino. Wolf.pdf

La natura del bello.pdf

Le piccole memorie.pdf

Atti e memorie dell'Accademia toscana di scienze e lettere «La Colombaria». Nuova serie. Vol. 20.pdf

Il potere della comparazione. Un gioco sociologico.pdf