Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum

Criticalwinenotav.it Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum Image

L’amore per tutti è meglio dell’amore per una persona sola. L’ amore per una persona sola non è altro che l’amore di se stessi «Non è una biografia e non è un romanzo, ma qualcosa di più simile a un viaggio dentro la scrittura di una vita» – Domenica-Il Sole 24 Ore Esther Hillesum, detta Etty, è una ragazza olandese di origini ebraiche, colta, curiosa, dalla sensibilità inusuale. Appassionata di letteratura russa e lettrice vorace, lavora come dattilografa al Consiglio Ebraico: la sua è una condizione privilegiata, allo scoppiare della Seconda guerra mondiale e con l’inizio delle persecuzioni razziali potrebbe scappare e salvarsi. Potrebbe coltivare i suoi studi, scoprire l’amore che comincia ad affacciarsi nella sua vita, realizzare i mille sogni suggeriti dalla sua fantasia. Ma decide di non abbandonare la sua famiglia, il suo popolo, e di condividerne fino in fondo la sorte. Così, il 7 settembre 1943, dopo i mesi passati nel campo di transito di Westerbork, sale su un treno per Auschwitz da cui, quasi trentenne, non farà più ritorno. In questo appassionante ritratto, che si legge come un romanzo di grande intensità, Edgarda Ferri racconta l’animo ribelle e poetico di Etty Hillesum, gli anni della gioventù e della guerra affrontati con uno spirito mai esausto, un “umanesimo radicale” che ha trovato nelle pagine del suo diario e delle sue lettere un’altissima interpretazione letteraria. Considerata uno dei simboli della Shoah, la vita e l’opera di Etty Hillesum sono diventate fonti di ispirazione contro l’oblio della memoria, esempi di altruismo e solidarietà capaci di sopravvivere alle atrocità della storia. Questo libro ci trasporta con intimità e rispetto nei suoi momenti privati, nelle scelte coraggiose, nel cuore tormentato di una donna dalla forza indomita e mai dimenticata.

INFORMAZIONE

AUTORE Edgarda Ferri
DATA 2017
DIMENSIONE 1,20 MB

Esther Hillesum, detta Etty, è una ragazza olandese di origini ebraiche, colta, curiosa, dalla sensibilità inusuale. Appassionata di letteratura russa e lettrice vorace, lavora come dattilografa al Consiglio Ebraico: la sua è una condizione privilegiata, allo scoppiare della Seconda guerra mondiale e con l'inizio delle persecuzioni razziali potrebbe scappare e salvarsi.

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Scarica l'e-book Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum in formato pdf. L'autore del libro è Edgarda Ferri. Buona lettura su criticalwinenotav.it!

di Fiona Diwan. Una biografia di Etty Hillesum, Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore, scritta da Edgarda Ferri. La sua anima assetata cercava un dialogo personale e intimo con Dio, abitata da una vibrazione spirituale molto vicina al misticismo.Sotto il suo sguardo di cristallo transitavano i destini di coloro che amava, amici, amanti, fratelli, conoscenti, membri della Comunità ebraica ...

La Befana... e le nonne anticrimine.pdf

Discutere con gli zombie. Le idee economiche mai morte che uccidono la buona politica.pdf

Obiettivi d'impresa. Motivazioni imprenditoriali e sistema decisionale.pdf

Il principe. Testo originale e versione in italiano contemporaneo.pdf

Introduzione a Sartre.pdf

Il nodo gordiano. Criminalità mafiosa e sviluppo nel Mezzogiorno.pdf

UFO. Il dizionario enciclopedico.pdf

Tradire l'eroina con l'amore.pdf

L' Italia come società e come Stato. Un'identità culturale.pdf

Attività laboratoriali nella scuola.pdf