Il ritorno del barone Wenckheim

Criticalwinenotav.it Il ritorno del barone Wenckheim Image

Un romanzo visionario che racconta l'assurdità del presente al ritmo di una marcia funebre. «László Krasznahorkai è uno scrittore di straordinaria intensità » – Marina Warner, giudice del Man Booker International Prize «Una visione di straziante bellezza» – National Public Radio «Ipnosi o incantamento, in effetti questo è lo stato che induce la scrittura del maestro ungherese» – La Lettura La mia vita è stata tenuta a galla da queste due cose: dal fatto che conoscevo una città e che in quella città conoscevo Lei, e ciò significa che non ho mai amato nulla in vita mia più di quella città e di Lei in quella città. Giunto ormai al capitolo decisivo della vita, il barone Béla Wenckheim torna nel paese natio in una sperduta provincia ungherese. La sua è una figura avvolta nel mistero: chi lo incrocia lo descrive come inverosimilmente pallido, magro e alto come un grattacielo, occhi neri, sguardo trasognato. A causa dei debiti di gioco è fuggito da Buenos Aires, dove viveva in esilio, e non desidera altro che riunirsi al grande amore di gioventù, la sua Marietta o Marika: lui la chiama Marietta, ma per tutti gli altri è Marika. Il viaggio del barone si intreccia con quello del Professore, uno dei massimi esperti mondiali in muschi e licheni, che a sua volta si ritira dagli allori accademici per rinchiudersi in un selvatico eremitaggio e dedicarsi a faticosi esercizi di esenzione dal pensiero nelle immediate vicinanze della città di Béla Wenckheim. Il ritorno del barone, che nella tensione dell'attesa è foriero di ricchezza per tutti, è ammantato da un rincorrersi di voci e da un turbine di pettegolezzi; attraverso le pagine graffianti dei giornali scandalistici ci immergiamo nella realtà del mondo ungherese e nella condizione di precarietà non solo economica in cui versa. Ma cosa succede se il Messia tanto atteso non porta con sé la salvazione ma anzi il giudizio universale?

INFORMAZIONE

AUTORE László Krasznahorkai
DATA 2019
DIMENSIONE 1,45 MB

Il Ritorno Del Barone Wenckheim è un libro di Krasznahorkai Laszlo' edito da Bompiani a ottobre 2019 - EAN 9788845295997: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

SCARICARE
LEGGI
Leggi il libro Il ritorno del barone Wenckheim PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su criticalwinenotav.it e trova altri libri di László Krasznahorkai!

Il ritorno del Barone Wenckheim è il romanzo definitivo dello scrittore ungherese, e forse il suo ultimo (ma sono diversi quelli ancora inediti nel nostro paese), stando a quanto ha dichiarato in una recente intervista.

Siblings. Essere fratelli di ragazzi con disabilità.pdf

Venezia, Marittima 1999-2015. Da scalo commerciale a capolinea crocieristico del Mediterraneo. Ediz. italiana e inglese.pdf

La politica nell'età contemporanea. I nuovi indirizzi della ricerca storica.pdf

La metafisica degli stati d'animo. Le cause dei nostri disturbi emotivi tratte dall'imprinting di nascita.pdf

Net Force.pdf

Nursing del dolore.pdf

Ecuador, Galapagos.pdf

Alla scoperta dell'antica Urbs Salvia.pdf

Incanto all'alba. Il ritorno del guerriero.pdf

Edilizia residenziale in Italia nell'altomedioevo.pdf

Platonismo e religioni orientali. «La filosofia greca e l'Oriente».pdf

Del trasporto. Artt. 1678-1702.pdf

Corse ruvide. Quando le gare erano sfida, rischio e coraggio. Ediz. illustrata.pdf

La scuola è mondo. Conversazioni su strada e istituzioni.pdf

Io, Partenope.pdf

New wave. Ediz. illustrata.pdf

Missions of love. Vol. 1.pdf

The Fincher network. Fenomenologia di David Fincher.pdf

Zero assoluto.pdf