Il più giovane prigioniero di Auschwitz

Criticalwinenotav.it Il più giovane prigioniero di Auschwitz Image

Un ormai famoso filmato d'epoca girato dai soldati sovietici nel 1945, alla fine della seconda guerra mondiale, ha tramandato ai posteri l'immagine di Michael Bornstein bambino mentre, a soli quattro anni, viene portato fuori dal campo di Auschwitz tra le braccia della nonna. "Il più giovane prigioniero di Auschwitz" racconta la straordinaria storia dei Bornstein, ebrei originari di Zarki, in Polonia, e le incredibili traversie che permisero ad alcuni di loro di sopravvivere al campo di concentramento nazista più terribile e tristemente noto. Attraverso documenti personali e numerose interviste ai superstiti e ai parenti che hanno condiviso con i Bornstein l'orrore dell'Olocausto, Michael ha ricostruito, con l'aiuto della figlia Debbie Bornstein Holin-stat, la straziante esperienza vissuta in un inferno dal quale in pochi sono potuti tornare indietro. Un libro documentatissimo, ma soprattutto una narrazione diretta ed empatica che permette al lettore di ritrovarsi catapultato all'interno delle baracche di Auschwitz e capire come i Bornstein siano riusciti a sopravvivere e ad attraversare una delle più umilianti e terribili pagine della storia moderna.

INFORMAZIONE

AUTORE Michael Bornstein,Debbie Bornstein Holinstat
DATA 2019
DIMENSIONE 2,48 MB

Il più giovane prigioniero di Auschwitz di Michael Bornstein, Debbie Bornstein Holinstat - Newton Compton Editori: prenotalo online su GoodBook.it e ritiralo dal tuo punto vendita di fiducia senza spese di spedizione.

SCARICARE
LEGGI
Abbiamo conservato per te il libro Il più giovane prigioniero di Auschwitz dell'autore Michael Bornstein,Debbie Bornstein Holinstat in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web criticalwinenotav.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Il più giovane prigioniero di Auschwitz è il triste resoconto delle sofferenze patite da Michael Bornstein e la sua famiglia durante i terribili anni dell'occupazione nazista in Polonia. La testimonianza di Michael, nato nel ghetto aperto di Żarki, ...

Il «lavoro a progetto» in Italia e in Europa.pdf

Dolci al cioccolato fatti in casa.pdf

Lupin III. Vol. 11.pdf

I love my life! Amo la mia vita. Riflessioni sul nostro viaggio.pdf

Lexis. Lessico della lingua greca per radici e famiglie di parole.pdf

La maledizione dei Dain.pdf

Liberi dal dolore senza farmaci. Come prevenire e curare il dolore muscolo-scheletrico e viscerale in modo semplice e naturale.pdf

Il mio libro delle vocali e dei numeri elettronico.pdf

Nessun Kurtz. «Cuore di tenebra» e le parole dell'Occidente.pdf

Palazzo Marconi a Frascati.pdf

In Siberia.pdf