Silenzio davanti a Dio. La sua, la nostra via della croce

Criticalwinenotav.it Silenzio davanti a Dio. La sua, la nostra via della croce Image

Prendendo spunto dal profeta Sofonia ("Silenzio alla presenza del Signore Dio, perché il giorno del Signore è vicino..."), l'autore di questo libro ci aiuta a meditare sulla Via Crucis di Cristo e nostra e ci introduce in quel silenzio che è guardiano dell'anima: silenzio che non è rifiuto di parlare ma immersione nell'Essere; silenzio che non è chiusura delle labbra ma dilatazione dell'anima. Le immagini che illustrano il testo riproducono una Via Crucis di Trento Longaretti.

INFORMAZIONE

AUTORE Valentino Salvoldi
DATA 2007
DIMENSIONE 5,80 MB

Silenzio davanti a Dio. La sua, la nostra via della croce. Prendendo lo spunto dal profeta Sofonia: "Silenzio davanti a Dio", Salvoldi ci aiuta a meditare sulla "via Crucis" di Cristo e nostra, ci introduce in quel silenzio che è guardiano dell'anima.

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Leggi il libro Silenzio davanti a Dio. La sua, la nostra via della croce PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su criticalwinenotav.it e trova altri libri di Valentino Salvoldi!

Libro di Salvoldi Valentino, Silenzio davanti a Dio. La sua, la nostra via della croce, dell'editore Elledici, collana Via crucis. Percorso di lettura del libro:.importati da Rebecca.

Parlo italiano per albanesi.pdf

Intelligent design. Il ponte fra scienza e teologia.pdf

Il nucleare nel XXI secolo.pdf

Imbottigliamento e conservazione del vino.pdf

Italy law.pdf

Il tagliacarte veneziano.pdf

L' origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato.pdf

Ninna.pdf

Il vantaggio dell'intelligenza emotiva. Come migliorare le relazioni personali e lavorative attraverso l'empatia e le emozioni.pdf

Su Anasi. La donna dell'acqua. Ediz. italiana e inglese.pdf

Il potere delle rune. La conoscenza segreta dei saggi.pdf

L' amor morto.pdf

La lingua dei Greci. Corso propedeutico.pdf

Pinocchio. Ediz. illustrata.pdf

Lady Susan-La storia d'Inghilterra dal regno di Enrico IV alla morte di Carlo I di uno storico parziale, prevenuto e ignorante.pdf