Tradizioni epiche e letteratura

Criticalwinenotav.it Tradizioni epiche e letteratura Image

Articolato in quattordici saggi, il volume propone un quadro organico delle principali tradizioni epiche e del genere poetico che le ha accompagnate nel lungo viaggio attraverso epoche, linguaggi e confini, fino alla dissoluzione o alle forme sostitutive nel sistema letterario del mondo moderno. Dall'India antica, con il Mahabharata e il Ramayana, al mondo classico - Iliade, Odissea, Eneide - si sono fissati i grandi modelli del canto epico, caleidoscopio di storie sacre e di valori eroici, deposito di archetipi narrativi e di memoria culturale, vertice di eccellenza poetica e insieme di pedagogia. Passata attraverso l'epopea dei re persiani e poi riversata nel crogiuolo delle lingue dell'Europa medioevale, l'eredità epica ha dato voce, a nord, a legittimazioni regali e aristocratiche attraverso le cosmologie scandinave e le saghe di Beowulf o di Sigfrido, a sud, alla contesa tra civiltà in forte competizione, tra mondo cristiano e mondo musulmano, attraverso i nuclei originari di poemi di frontiera, da Bisanzio ai cantari iberici e alle Chansons de gestes. Approdato all'età moderna, che celebra l'avventura eroica delle scoperte geografiche e dei trionfi economici, il genere epico subisce ulteriori metamorfosi (il poema cavalieresco e il poemetto eroicomico) e conosce finalmente i suoi veri successori: il romanzo, grazie alla straordinaria lezione parodica del "Don Chisciotte" di Cervantes; e il racconto eroico che, nelle varianti da Milton a Joyce, rompe i confini dei generi letterali.

INFORMAZIONE

AUTORE Richiesta inoltrata al Negozio
DATA 2011
DIMENSIONE 7,81 MB

Accedi con Facebook Accedi con Google o. Esegui il log in. Hai dimenticato la password?

SCARICARE
LEGGI
Leggi il libro Tradizioni epiche e letteratura PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su criticalwinenotav.it e trova altri libri di Richiesta inoltrata al Negozio!

TRADIZIONE TIBETANA e mitologia: Secondo la leggenda tibetana, la prima coppia ancestrale del Tibet sarebbe stata formata da uno scimmione della foresta e da una demonessa delle rocce che avrebbero dato alla luce sei figli: dal padre avrebbero ereditato un corpo coperto di peli e il volto rosso, dalla madre l'assenza della coda e il gusto della…

Lo zafferano è meglio del Prozac. I cibi che danno la felicità.pdf

Vita attraverso le lettere.pdf

Dizionario polacco. Polacco-italiano, italiano-polacco.pdf

Signorina Cuorinfranti.pdf

Vertigine d'amore.pdf

Dove la domanda si accende. Con DVD.pdf

Uno studio tutto per sé. Storie di arte e di amicizia.pdf

Vincere l'insonnia. Ediz. illustrata.pdf

Un viaggio in Umbria. Luoghi, memorie, emozioni, viaggiando su un'antica ferrovia: la Centrale Umbra.pdf

Lo stato criminogeno. La fine dello Stato giacobino. Un manifesto giacobino.pdf

Diritto penale. Casi e materiali.pdf

L' Orlando innamorato raccontato in prosa.pdf

Il gioco dello specchio. Ediz. a colori.pdf

Injustice. Gods among us. Vol. 7.pdf

Lanterna verde presenta: Sinestro. Vol. 20.pdf