Il cervello anarchico

Criticalwinenotav.it Il cervello anarchico Image

Per tutto il periodo della sua vita fetale, fino al momento della nascita, il cervello sviluppa con l'organismo a cui appartiene una relazione fisiologicamente armonica che si instaura attraverso un network di comunicazioni rappresentate dai neurotrasmettitori e neuropeptidi. Questi messaggeri neurochimici, prodotti dalle cellule del sistema nervoso centrale e del sistema immunitario, influenzano la crescita delle fibre nervose, la plasticità delle sinapsi, il ciclo vitale dei neuroni con la loro morte programmata, determinando l'assetto definitivo del sistema nervoso centrale e periferico. Al momento della nascita l'impatto con i fattori ambientali e le esperienze individuali condizionano l'assetto definitivo del cervello e l'espressione dei geni la cui premessa è quella di raccogliere i suggerimenti dell'ambiente. Alla luce della PNEI (Psiconeuroendocrinoimmunologia) l'autore illustra una serie di casi clinici "singolari" dandone l'interpretazione scientifica per dimostrare l'importanza di un modello di vita volto a ridurre al minimo il disagio psichico con conseguente prevenzione del danno biologico. Presentazione di Umberto Galimberti.

INFORMAZIONE

AUTORE Enzo Soresi
DATA 2013
DIMENSIONE 8,39 MB

Il cervello è anarchico: intervista a Enzo Soresi. ... Lo abbiamo raggiunto al telefono per affrontare con lui uno dei suoi temi preferiti: quello del cervello, di come possiamo mantenerlo giovane e attivo e di come questo si relazioni con la mente, il corpo e le emozioni.

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Leggi il libro Il cervello anarchico PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su criticalwinenotav.it e trova altri libri di Enzo Soresi!

Eppure, ricorda Enzo Soresi ne Il cervello anarchico, il nostro benessere non deve di necessità passare attraverso la medicalizzazione: «Assumersi la responsabilità della propria salute significa in primo luogo adottare uno stile di vita che innalzi il livello di resistenza alle malattie».

DTF. Doin' Time Forever.pdf

La scuola delle mogli-La critica della scuola delle mogli. Testo francese a fronte.pdf

Maya sulle ali del drago.pdf

Essere nel mondo.pdf

Una panchina a Manhattan.pdf

W di Walter. DVD.pdf

Ti aspettavo.pdf

Archetipi mitici e generi cinematografici. I protagonisti e le narrazioni come incarnazioni e risposte ai bisogni fondamentali dell'uomo.pdf

Lavoro e previdenza 2019.pdf

La psicoanalisi.pdf