Campania. Bellezza del creato

Criticalwinenotav.it Campania. Bellezza del creato Image

Se l'Italia è da sempre considerata il giardino d'Europa, la Campania rappresenta indubbiamente il suo fiore più bello. La bellezza è infatti la cifra distintiva di questa terra benedetta da Dio, una terra dove il paesaggio offre panorami che rallegrano la vista e fanno gioire il cuore. Mari, fiumi, laghi, sorgenti, colline, montagne, natura incontaminata o segnata dalla presenza dell'uomo. Creatura che crea a sua volta, generando borghi e città, opere d'arte e architetture che suscitano ammirazione e inducono a contemplare con gratitudine uno spettacolo ineguagliabile. Fra le inevitabili difficoltà del quotidiano, il celebre aforisma di Fedor Dostoevskij «La bellezza salverà il mondo» assume in Campania un profondo significato. Questa terra è uno scrigno colmo di doni preziosi, un patrimonio di inestimabile valore che tutti, nessuno escluso, abbiamo il dovere di salvaguardare e di rispettare. Due anni fa Papa Francesco, con l'enciclica «Laudato si'», ci ha ricordato il valore della terra che ci nutre e la bellezza dell'ambiente che ci circonda. Di questa bellezza noi siamo padroni, ma anche responsabili e custodi designati a tutelarla e ad accrescerla nel tempo. Ci è dato abitarla, ammirarla, goderla, ma per continuare a farlo occorre che seminiamo bellezza nelle nostre azioni, nei luoghi che viviamo, nei campi che coltiviamo. Soprattutto, occorre che impariamo a conoscere la bellezza che ci circonda e che spesso, come accade per tutte le cose che sono sempre sotto il nostro sguardo, non riusciamo a vedere. Da queste considerazioni nasce «Campania, bellezza del creato», una raccolta di immagini che vogliono fissare, nel breve spazio di uno scatto, particolari mirabili del mosaico campano. Una foto custodisce per sempre il volto di un luogo realmente visitato, restituisce concretezza a quello solo pensato o sognato, ingenera il desiderio del viaggio, fonte primaria di conoscenza di un territorio. «Campania, bellezza del creato», si compone di sei aree tematiche che tracciano un itinerario ideale attraverso una Campania che resiste al tentato oltraggio dell'uomo, partorendo sempre nuova bellezza.

INFORMAZIONE

AUTORE Richiesta inoltrata al Negozio
DATA 2019
DIMENSIONE 5,10 MB

Campania Bellezza del Creato. L'opera di Giuseppe Ottaiano, nata per viaggiare alla scoperta del bello e del buono della nostra regione, si compone di sei aree tematiche che tracciano un itinerario ideale attraverso una Campania che resiste al tentato oltraggio dell'uomo, ...

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Leggi il libro Campania. Bellezza del creato PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su criticalwinenotav.it e trova altri libri di Richiesta inoltrata al Negozio!

Napoli, 7 Marzo - "Campania bellezza del Creato", il libro fotografico di Giuseppe Ottaiano, fotoreporter appassionato della Campania e direttore artistico della storica Agenzia di Comunicazione SEMA, diventa una mostra grazie al contributo della Regione Campania e di Scabec, società campana beni culturali.

Gli uccelli.pdf

Le armi segrete di Hitler.pdf

Un giorno con... Alberto il capomastro.pdf

Rospi, puzzole, anaconde.pdf

La guerra civile europea 1917-1945. Nazionalsocialismo e bolscevismo.pdf

Il ki nella vita quotidiana.pdf

Fotografia notturna da semplici istantanee a grandi scatti.pdf

La tutela diretta dei diritti fondamentali. Il preenforcement costitutional challenge contro le leggi negli Stati Uniti e le questioni incidentali «astratte» in Italia.pdf

Pasolini. Edizione speciale con maglietta.pdf

Noi.pdf

Viva gli immigrati! Gestire la politica migratoria per tornare protagonisti in Europa.pdf

Un amico spaventoso.pdf

I musei civici di Palazzo Farnese a Piacenza.pdf

La guerra civile.pdf